Visualizzazione post con etichetta pera. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta pera. Mostra tutti i post

mercoledì 26 luglio 2017

Ciambella pere e nocciole

Siamo ormai nel pieno della stagione delle pere. Il frigo è stracolmo e non c'è neanche più bisogno di chiedere ai bimbi che frutta vogliono perché tanto ci sono solo pere!!!
Quindi ho fatto una piccola ricerca sul web, ho trovato diverse ricette ed alla fine ho deciso di provare questa dal blog "Letizia in Cucina". Nella versione originale ci sono le noci ma io in dispensa avevo delle bellissime nocciole e quindi ho usato quelle. E poi ho cambiato qualche altra cosa...tipo la farina integrale (che non avevo) con la farina di farro.
Ecco il mio ciambellone...




INGREDIENTI

nocciole 60 g + 20 g
zucchero di canna 100 g
burro morbido 100 g
farina 00 200 g
farina di farro 50 g
uova 4
pere 4
lievito per dolci 1 cucchiaino
bicarbonato 1 cucchiaino
cannella 1/2 cucchiaino
sale 1 pizzico

PROCEDIMENTO

Tritare i 60 g di nocciole con lo zucchero. Aggiungere il burro e montare. Versare le uova a filo e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Inserire le farine setacciate, il lievito, il bicarbonato, la cannella e un pizzico di sale. Sbucciare le pere, tagliarle a cubetti e inserirle nell'impasto. Infine tritare grossolanamente 20 g di nocciole e aggiungere al composto. Versare nello stampo e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti.



Certo non ho consumato tantissime pere ma il sapore ed il profumo di questo ciambellone sono davvero ottimi. E in questa piccola pausa dal caldo infernale una fetta di dolce in più ci sta proprio bene!!!


domenica 6 novembre 2016

Dolce in barattolo....

Per festeggiare l'onomastico del più grande fan della panna cotta, ovvero mio fratello, ho preparato questi barattolini: panna cotta alla vaniglia, ganache al cioccolato fondente, pere sotto vuoto cotte a bassa temperatura e crumble alla cannella.
Detto così sembra difficile ma in realtà basta fare le preparazioni il giorno prima, inserire la panna cotta e la ganache nei bicchieri e poi comporre il dolce prima di servirlo.



INGREDIENTI

Panna cotta alla vaniglia

panna fresca 400 g
latte intero 100 g
zucchero 100 g
1 bacca di vaniglia
sale 3 g
gelatina in fogli 8 g
acqua 40 g

Ganache al cioccolato fondente

panna fresca 100 g
cioccolato fondente 70% 100 g

Composta di pere

pere 3
1 bacca di vaniglia

Crumble alla cannella

burro 80 g
zucchero scuro di canna Alcenero 40 g
sale  1 g
cannella mezzo cucchiaino
semola per frolla SelezioneCasillo 100 g




PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparare la panna cotta: in un pentolino inserire il latte, la panna, il sale e la bacca di vaniglia e scaldare il tutto. Intanto idratare la gelatina in acqua. Versare lo zucchero nella panna e farlo sciogliere completamente. Scaldare leggermente la gelatina idratata e strizzata nel microonde. Versare la gelatina nella panna, dopo aver eliminato la bacca di vaniglia. Dividere nei barattolini (io ne ho realizzati 5) e mettere in frigo a rassodare.
Preparare la ganache: portare la panna ad ebollizione e versare il cioccolato tagliato a pezzetti. Mescolare fino al completo scioglimento. Una volta raffreddata, con una sac a poche distribuire un sottile strato di ganache sulla panna cotta che intanto si sarà rassodata.
Tagliare le pere a cubetti e inserirle in un sacchetto per il sotto vuoto insieme alla bacca di vaniglia. Dopo aver praticato il vuoto, cuocere le pere a 85°C per 30 minuti. Raffreddare rapidamente e conservare in frigorifero.
Infine preparare il crumble: mescolare il burro con lo zucchero di canna e il sale. Aggiungere la semola e la cannella e impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare un panetto e metterlo in frigo per un'ora. Estrarre dal frigo, formare delle briciole e cuocere su una placca ricoperta di carta forno a 160°C in forno ventilato per circa 20 minuti.
Prima di servire, riprendere  i barattoli e inserire uno strato di pere e uno di crumble ridotto in briciole molto piccole.


E con questo dolce, oltre ad aver accontentato il festeggiato, ho fatto anche qualche esperimento. Prima di tutto la cottura sotto vuoto delle pere, con la macchina per il sottovuoto regalata a mio marito. Poi per il crumble ho utilizzato una ricetta di Leonardo Di Carlo ma ho sostituito la farina con la semola per frolle SelezioneCasillo, ottenendo un effetto ancora più friabile...davvero ottimo!!!




News

Cake pops....al contrario!!!