Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta pasta sablè

Tarte Infiniment Café di Pierre Hermé

E nonostante tutte le difficoltà di questi giorni eccomi qui con il mio dolce di Pierre Hermé. Quando ho visto il post pubblicato da Pinella Orgiana sul suo blog ho pensato subito che dovevo partecipare a questo contest.
Inutile dire che il premio finale, ovvero un corso con il Maestro Hermé, è un sogno che mi fa quasi paura...ma, al di là di tutto, questo dolce è soprattutto per me.
Perché alla fine io torno sempre tra zucchero e farina e ogni dolce è una scoperta e un'emozione.
Questo poi è davvero sublime....vi presento la mia versione della Tarte Infiniment Cafè in versione monoporzione.







Composizione del dolce

Paté Sucrée Beurrée Biscuit à la cuillère Ganache al caffè Sciroppo al caffè Crema chantilly al caffè
Dosi per 6 monoporzioni
Paté Sucrée Beurrée (da realizzare la sera precedente)
Burro a temperatura ambiente 150 g

Zucchero a velo 95 gFarina di mandorle 30 grUova 50 g
baccello di vaniglia ¼
Tuorli 50 g
Zucchero semolato extra fine 35 g
Farina 00 20 g
Zucchero a velo per spolverare
Pan…

Crostatine alla crema pasticcera e fragoline

In questa giornata piovosa un piccolo dolcetto per portare un po' di allegria ci voleva proprio. E visto che ai miei bimbi piace tantissimo la crema con le fragoline ho fatto queste crostate con pasta sablè, crema pasticcera alla vaniglia e fragoline di bosco.


La pasta sablè è fatta con la ricetta di Leonardo Di Carlo, mentre la crema pasticcera è la ricetta di Giuseppe Manilia, uno dei miei maestri del corso di pasticceria del Gambero Rosso.
INGREDIENTI PER LA CREMA
125 g di panna fresca 375 g di latte intero 150 g di tuorlo 150 g di zucchero a velo 30 g di amido di mais un pizzico di sale una bacca di vaniglia
PROCEDIMENTO Mettere in infusione panna, latte, sale e bacca di vaniglia la sera prima. Mescolare i tuorli con lo zucchero e aggiungere l'amido. Portare ad ebollizione latte e panna, filtrare e versare a filo sulle uova. Mescolare, rimettere sul fuoco e cuocere fino a che la crema si addensa. Versare in un recipiente, coprire con pellicola a contatto e raffreddare rapi…

Fiori di pasta sablè con ganache al cioccolato, banana, caramello e gruè di cacao

Non amo molto questo frutto, è vero, lo associo sempre ai bambini che invece ne sono molto golosi e questa è la prima volta che provo ad utilizzarlo nei dolci.
Questo piccolo pasticcino è l'unione di 4 ricette diverse: una corolla di pasta sablè che si scioglie in bocca tratta dal libro di Michel Roux "Frolla e Sfoglia", una ganache al cioccolato al latte (in qualche modo dovrò consumare le uova di cioccolato!), e per finire il caramello nella versione "dry", usato sia per caramellare le fettine di banana sia per fare dei petali da mettere sul dolcetto.



INGREDIENTI


Per la Sablèe:
200g di burro
200g di farina 00
100g di zucchero al velo
2 tuorli
un pizzico di sale

Per la ganache al cioccolato
250g di panna fresca
300g di cioccolato al latte

Per le banane carramellate
50g di zucchero
1g di sale
15g di burro


PROCEDIMENTO

Prima di tutto preparare la pasta sablè: versare la farina a fontana sul piano di lavoro. Mettere al centro il burro, lo zucchero a velo e il sale e …