Visualizzazione post con etichetta dolci solo albumi. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta dolci solo albumi. Mostra tutti i post

giovedì 24 novembre 2016

Biscotti solo albumi con pistacchio e arancia

E concludiamo questa settimana di biscotti con una ricetta semplice semplice che aveva un duplice scopo:  1. Consumare gli albumi rimasti in frigo...perché in freezer ormai non ho più spazio!!!
2. Fare un dolcetto con le prime arance dell'anno!!!




INGREDIENTI

albumi 4
farina 00 100 g
amido di mais 55 g
zucchero a velo 100 g
burro 100 g
sale un pizzico
granella di pistacchi q.b.
buccia d'arancia grattugiata finemente

PROCEDIMENTO

Sciogliere il burro in microonde, versare la farina, la fecola, lo zucchero e il sale e amalgamare bene. Sbattere leggermente gli albumi e mescolare con l'altro impasto. Versare la granella di pistacchi, la buccia d'arancia e girare ancora il composto. Versare a cucchiaini su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocere in forno preriscaldato  a 180° C per circa 15 minuti o finché non saranno ben dorati.



All'uscita dal forno risultano morbidi ma raffreddandosi diventano croccanti. Ottimi da servire con una tazza di te o magari accompagnati da un'ottima crema inglese.





mercoledì 13 maggio 2015

Moon cake

Le merendine sono la passione dei bambini ma io cerco sempre di limitarne l'utilizzo, anche per questo nel fine settimana preparo sempre un dolce, in modo da non fargli mangiare cose confezionate. Però bisogna ammettere che ce ne sono alcune davvero troppo buone!!! Per me una di queste è la Moon Cake, un vero attentato.
Devo ringraziare la mia amica Francesca, anche lei appassionata di cucina e pasticceria, per avermi suggerito questa magnifica ricetta!!!



INGREDIENTI  (per 8 tortine piccole)

150g di albumi
100g di farina
100g di zucchero
75g di burro
75g di cioccolato fondente
mezza bustina di lievito
Nutella q.b.

PROCEDIMENTO
Sciogliere a bagnomaria burro e cioccolato. Montare gli albumi, aggiungere lo zucchero gradualmente fino a che non saranno montati a neve.
Appena burro e cioccolato si sono raffreddati incorporarli agli albumi e aggiungere farina e lievito setacciato. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
Imburrare e infarinare i pirottini (mezze sfere) versare il composto. A questo punto la ricetta prevede l'aggiunta di un po' di Nutella al centro ma io l'ho inserita  solo dopo aver sfornato i dolcetti con una siringa perchè la Nutella cotta non mi piace molto.
Cuocere in forno già caldo a 180°C per circa 15-20 minuti.
Far raffreddare, estrarre dai pirottini e decorare con una stellina di pasta di zucchero.


Dire che sono buoni è davvero poco....sono troooooooooooooooppo buoni!!! Tra l'altro la ricetta è davvero semplice e velocissima da realizzare e poi si usano solo gli albumi che a casa mia non mancano mai e ingombrano il freezer!!!


Da rifare sicuramente, sto già pensando ad una variante ovvero sostituire parte della farina con il cacao in modo da renderli ancora più cioccolatosi....ma già così sono ottimi, soprattutto la consistenza...sofficissima.
Inutile dire che i bambini sono impazziti quando li hanno visti....li ho dovuti nascondere!!!!

Con questa ricetta partecipo al contest "Albume...che guerra sia!" del blog Coccole di dolcezza:

 

martedì 31 marzo 2015

Tegole dolci

Questa ricetta l'ho trovata mentre cercavo qualcosa per consumare le ultime nocciole tostate e i soliti albumi che affollano il mio congelatore. E devo dire che mi ha proprio conquistata. Sono biscotti croccanti al punto giusto e uno tira l'altro....




INGREDIENTI


Zucchero 200g
Farina 60g
Nocciole tostate 160g
Burro 60g
4 albumi


PROCEDIMENTO


Tritare le nocciole tostate con 100g di zucchero fino a ridurle in farina. Trasferirle in un recipiente e aggiungere il burro fuso mescolando per farlo assorbire. Aggiungere la farina setacciata e mescolare bene. Montare gli albumi e metà del procedimento aggiungere il restante zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso. Unire gli albumi al composto di nocciole e mescolare di nuovo.
Formare con il cucchiaio dei discetti molto sottili adagiando il composto su una teglia ricoperta di carta forno.
Cuocere a 180°C per circa 8 minuti. Estrarre dal forno e, ancora caldi, ripiegare i biscottini appoggiandoli su un matterello in modo che, una volta raffreddati, assumano la caratteristica forma curva.





lunedì 23 giugno 2014

Brioches solo albumi

Questa ricetta davvero carina l'ho trovata su questo blog e mi è subito piaciuta perchè è semplice e può servire per utilizzare in modo alternativo i soliti albumi che restano spesso soli soli nel freezer quando si preparano spesso torte e dolcetti.

In verità questo fine settimana avevo preparato anche una crostata per l'onomastico di mio marito. Sul web viene denominata "delirio al cioccolato" ma a dire la verità non mi è piaciuta molto, più che il sapore (molto cioccolatoso), il problema è l'aspetto....ma forse sono io che ultimamemente sono un po' esigente con me stessa e quindi alla fine ho cancellato le foto fatte.

Vabbè, consoliamoci con le brioches di soli albumi...


Buonissimi così, spolverizzate di zucchero a velo, ancora più buone se tagliate a metà e farcite con Nutella o marmellata....


Ai bambini sono piaciute tantissimo!!!!


sabato 17 maggio 2014

Coconut macaroons o dolcetti al cocco!!!

Sempre nel libro americano di ricette che sto leggendo in questo periodo ho trovato questa ricettina per smaltire un po' di albumi che a casa mia abbondano sempre. Inoltre sono dolcetti senza lattosio e (se non finiscono) ne porto qualcuno in ufficio per una mia collega intollerante.



INGREDIENTI per circa 50 dolcetti

115 g di albumi
240 g di zucchero
310 g di cocco 
2 ml di estratto di vaniglia

PROCEDIMENTO

Mettere gli albumi e lo zucchero in un recipiente e cuocere a bagnomaria mescolando continuamente finchè il composto raggiunge la temperatura di 60°C. Togliere dal fuoco e aggiungere il cocco e la vaniglia mescolando fino ad avere un composto omogeneo. 
Formare delle palline, schiacciarle con le mani e mettere sulla placca ricoperta di carta forno. Aspettare che i dolcetti si asciughino per circa un'oretta.
Cuocere in forno caldo a 190° per circa 12 minuti o comunque finchè i dolcetti appaiono appena dorati.


 Il libro suggerisce di immergerli per metà nel cioccolato fondente sciolto, il che non è una cattiva idea ma per me che adoro il cocco sono già ottimi così!!!! Croccanti fuori e ancora morbidi all'interno...si sente tutto il sapore del cocco....sapore estivo in attesa di qualche bella giornata che sembra proprio non voler arrivare!


domenica 12 gennaio 2014

Angel Cake



Questa settimana ho preparato una torta americana detta Angel Cake a base di soli albumi (ben 12!!!) per consumare un pò di quelli che stanno invadendo il mio surgelatore!
La ricetta l'ho presa da questo sito e il risultato è questo:



In realtà andrebbe farcita e ricoperta con panna oppure cioccolata ma a casa è sparita prima che potessi decorarla. La consistenza moribidissima  e il sapore delicato sono piaciuti davvero tanto a Carlo (mio figlio di 3 anni) che l'ha soprannominata VULCANO DI ZUCCHERO!



domenica 27 ottobre 2013

Dolce alle nocciole e pistacchi...solo albumi!

Prendendo spunto da una ricetta vista su un opuscolo della Decora, ho cambiato un pò gli ingredienti per consumare albumi e nocciole che avevo in casa.





Ingredienti:

200 g nocciole
40 g pistacchi
80 g zucchero a velo
45 g farina
scorza di un limone grattuggiata
225 g albume
140 g zucchero semolato


Macinare nocciole e pistacchi  non troppo finemente, unire lo zucchero a velo, la farina e la scorza di limone. Montare l'albume con un pzzico di sale e incorporare delicatamente lo zucchero semolato. Unire i due composti senza smontare l'abume. Mettere in uno stampo da plum cake imburrato e infarinato e cuocere a 180° per circa 30 minuti.





domenica 13 gennaio 2013

torta angel cake leggerissima!!!

Dopo tutti i dolci di Natale e Capodanno e dopo tutta la cioccolata e le caramelle portate dalla Befana ci voleva qualcosa di leggero. Visto che nel freezer avevo una serie di albumi da consumare ho pensato a questo dolce soffice e soprattutto leggerissimo perchè assolutamente privo di grassi!
La ricetta l'ho presa da qui ma visto che non ho trovato il cremor tartaro al supermercato l'ho un pò modificata usando una bustina di lievito.




Il risultato è una ciambella  morbidissima e da mangiare senza troppi rimorsi! Ottima accompagnata da un pò di confettura di more (come si vede nella foto).

Qui di seguito invece c'è la foto del pane preparato da mio marito che come nuovo hobby si è dato alla panificazione con lievito madre!


In primo piano il pane di semola e sul fondo il pane bianco....devo dire che è davvero buono ma per farlo ci vuole una fatica incredibile (la sua per impastare e la mia per pulire la cucina!)

News

Biscotti da inzuppo!!!