Visualizzazione post con etichetta dolci san valentino. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta dolci san valentino. Mostra tutti i post

martedì 14 febbraio 2017

Buon San Valentino!!!

Un libro ritrovato per caso, una lettera di chi allora era mio amico e poi sarebbe diventato mio marito e tanti biscotti decorati con ghiaccia reale, questo è il mio San Valentino....





mercoledì 8 febbraio 2017

Teneri uccellini su biscotto...

Sempre in tema San Valentino questa idea vista sul Pinterest mi è sembrata troppo carina per non realizzarla. Non so chi sia l'autore ma secondo me è davvero geniale!




La base l'ho realizzata con ghiaccia reale bianca e azzurra. I dettagli del becco, del tronco e delle zampette sono in pasta di zucchero. Gli occhi li ho disegnati con il pennarello alimentare nero e per finire un tocco di "fard" (colore alimentare in polvere rosa) per la femminuccia!!!




mercoledì 1 febbraio 2017

Biscotti lavagna

Oggi inizia il mese di Febbraio e con esso i miei buoni propositi di provare nuove tecniche di decorazione come questa che ricorda l'effetto prodotto dal gesso che scrive sulla lavagna. Ed ecco i miei blackboard cookies che anticipano la festa di San Valentino...



La tecnica è abbastanza semplice, basta ricoprire il biscotto con un sottile strato di pasta di zucchero nera. Poi con l'aiuto di un pennello largo si sfuma del colorante bianco in polvere in modo irregolare, così da simulare la lavagna "sporca" di gesso. A questo punto si diluisce il colorante in polvere con alcool (io uso la vodka....che nessuno beve ma che è ottima per questo uso!) e, servendosi di un pennello sottile, si scrive sul biscotto. Qualche decoro qua e là e piccoli cuoricini di pasta di zucchero per completare il tutto.


domenica 14 febbraio 2016

Tronchetto foresta nera e buon San Valentino!!!

Non è proprio una bella giornata per me, tra Carlo con la febbre alta, la cena di stasera saltata, la lavatrice che ha deciso di abbandonarmi proprio stamattina e il tempo grigio e piovoso...diciamo che questo San Valentino va un po' così.
Però al dolcetto non si può rinunciare e quindi, anima e coraggio, stamattina l'ho completato con le decorazioni in cioccolato che avevo  preparato e oggi lo mangiamo a pranzo.


La ricetta è di Luca Montersino ed è una rivisitazione della classica torta Foresta Nera.
Come base ho usato un pan di spagna al cacao bagnato con bagna leggermente aromatizzata al marischino. Poi uno strato di panna montata in cui ho inserito le amarene. Di nuovo uno strato di pan di spagna al cacao dove ho distribuito delle scaglie di cioccolato fondente al 70% e infine uno strato di crema choccolatine (ricetta di Montersino). Le decorazioni sono dei cuoricini di cioccolato bianco colorato con colorante rosso e temperato.


INGREDIENTI

Per il Pan di Spagna

115 g di tuorli
100 g di zucchero semolato
un pizzico di sale
buccia di un limone grattugiata fine

125 g di albume
25 g di zucchero semolato

25 g di farina 00
25 g di fecola di patate
25 g di cacao

50 g di burro fuso a 45°C

PROCEDIMENTO
Montare i tuorli con lo zucchero, la buccia di limone e il sale, montare gli albumi con l'altra parte di zucchero. Unire delicatamente le polveri e l'albume procedendo in modo alternato. Prelevare un decimo del composto e unirlo al burro fuso. Mescolare con l'impasto rimanente. Mettere in uno stampo quadrato di lato 20 cm e cuocere in forno preriscaldato e ventilato a 170°C.


Per la crema chocolatine

125 g di crema pasticcera
200 g di cioccolato fondente al 50%
700 g di panna fresca montata

PROCEDIMENTO
Fondere il cioccolato a 45°C, unire alla crema pasticcera portata a temperatura di 35°C. Aggiungere la panna. Io ne ho usato circa 250 g in modo da avere una consistenza più compatta.



BUON SAN VALENTINO

venerdì 17 febbraio 2012

Tanti cuoricini per San Valentino

Quest'anno San Valentino capitava di martedì e fare una torta durante la settimana è davvero impossibile, così ho rimandato di qualche giorno.
Ho preparato una torta molto semplice: pan di spagna al cioccolato (ricetta collaudata ma segreta!) farcito con panna e gocce di cioccolato.


Ho ricoperto tutta la torta con un sottile strato di panna per far aderire la pasta di zucchero bianca e poi con gli stampini ho ricavato tanti cuoricini rosa e li ho applicati bagnandoli con un pochino d'acqua. Per finire ho ricavato tante palline di pasta di zucchero rosa (una faticaccia....) e le ho utilizzate per rifinire il bordo della torta.


In realtà l'idea iniziale era quella di fare dei cuori rossi (più adatti per San Valentino) ma, ovviamente all'ultimo momento, mi sono accorta di aver terminato il colorante rosso e così ho optato per una versione più romantica e dall'aria un pò retrò.

News

La Bella e la Bestia...la mia versione