Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post con l'etichetta cacao

Bignè tiramisù

Giusto un pochino di ritardo...circa una settimana...ma un dolcetto per l'onomastico di mio fratello Giancarlo dovevo farlo!!! Era tanto che non preparavo i bignè e questa era l'occasione giusta. La ricetta della pasta bignè è quella che ho utilizzato al corso di Aurora Cantarella, la pasta craquelin al cacao è tratta dal sito Pianeta Dessert, come pure l'idea della doppia crema per la farcitura che ricorda il famoso tiramisù. Una crema pasticcera al caffè, l'altra al mascarpone e una piccola aggiunta di gocce di cioccolato per dare croccantezza. Vi presento quello che a casa mia è stato ribattezzato "bignamisù"...

INGREDIENTI
Pasta bignè
Acqua 125 g Burro 125 g Farina 00 125 g Uova intere 225 g Sale 1 g Zucchero 1 g
Pasta craquelin
Burro 70 g Zucchero a velo 70 g Farina 50 g Cacao amaro 10 g
Crema pasticcera al caffè
Latte 250 ml Tuorlo 110 g Zucchero 75 g Maizena 20 g Vaniglia 1/2 bacca Caffè solubile 1 cucchiaio Sale 1 pizzico
Crema tiramisù
Tuorlo 60 g Zucche…

Cookies cacao, nocciole e pistacchio

Dopo 5 giorni di vacanza da scuola per il ponte del 1 Novembre e altri 2 per allerta meteo qualcosa dovevamo pur fare e quindi biscotti!!! Questi poi sono proprio facili facili, adatti ai bambini e buonissimi da mangiare sia inzuppati nel latte a colazione che a merenda o come dopocena.



INGREDIENTI
Farina 00 200 g Cacao amaro in polvere 30 g Zucchero semolato 100 g Zucchero di canna 100 g Burro 125 g Uovo intero 1 Pistacchi tostati 30 g Nocciole tostate 30 g Gocce di cioccolato fondente 30 g Lievito chimico in polvere 8 g Sale 1 pizzico
PREPARAZIONE
Inserire in planetaria l'uovo, lo zucchero semolato e lo zucchero di canna e sbattere bene. Sciogliere il burro in microonde e lasciarlo intiepidire. Versarlo a filo in planetaria. Aggiungere il sale e successivamente la farina, il cacao ed il lievito setacciati. Mescolare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Infine aggiungere i pistacchi, le nocciole e le gocce di cioccolato. Formare delle palline da 25 g e disporle su 2 teglie ricop…

Pan brioche al cacao

Ogni tanto devo sperimentare qualche nuovo tipo di brioche ma, visto che la mia ricetta preferita è sempre la stessa con lievito madre (qui sul blog), questa volta sono partita da qui ed ho fatto una piccola variazione sostituendo 40 g di farina con altrettanto cacao amaro...



A volte basta davvero poco per iniziare meglio una giornata un po' così e una fetta di questo pan brioche l'hanno voluta tutti a casa...se poi è spalmata con un po' di marmellata (quella del nonno) è ancora meglio!!!






Tarte Infiniment Café di Pierre Hermé

E nonostante tutte le difficoltà di questi giorni eccomi qui con il mio dolce di Pierre Hermé. Quando ho visto il post pubblicato da Pinella Orgiana sul suo blog ho pensato subito che dovevo partecipare a questo contest.
Inutile dire che il premio finale, ovvero un corso con il Maestro Hermé, è un sogno che mi fa quasi paura...ma, al di là di tutto, questo dolce è soprattutto per me.
Perché alla fine io torno sempre tra zucchero e farina e ogni dolce è una scoperta e un'emozione.
Questo poi è davvero sublime....vi presento la mia versione della Tarte Infiniment Cafè in versione monoporzione.







Composizione del dolce

Paté Sucrée Beurrée Biscuit à la cuillère Ganache al caffè Sciroppo al caffè Crema chantilly al caffè
Dosi per 6 monoporzioni
Paté Sucrée Beurrée (da realizzare la sera precedente)
Burro a temperatura ambiente 150 g

Zucchero a velo 95 gFarina di mandorle 30 grUova 50 g
baccello di vaniglia ¼
Tuorli 50 g
Zucchero semolato extra fine 35 g
Farina 00 20 g
Zucchero a velo per spolverare
Pan…

Cupcakes in vasetto

Per la merenda dei bambini preparo spesso i cupcakes al cacao che a loro piacciono tantissimo...e anche a me! Questa volta ho fatto una piccola variazione per renderli ancora più invitanti, invece dei soliti pirottini ho usato questi simpatici stampini a forma di vasetto. Qualche fogliolina e qualche fiorellino di pasta di zucchero e il gioco è fatto: sono rimasti a bocca aperta e Carlo ha mangiato 2 piantine, fiori e foglie compresi!!!




E visto che questa primavera proprio non vuole arrivare (oggi temperatura minima intorno ai 4 gradi e vento gelido di tramontana!!!) almeno la porto a merenda con i miei dolcetti!!!


Un po' di primavera...

In questi giorni di pioggia un dolcetto allegro e luminoso per portare un soffio di primavera...cupcake al cacao decorato con ganache al cioccolato bianco...


Per i cupcake ho usato la solita ricetta (qui sul blog), mentre la ganache al cioccolato bianco l'ho preparata portando ad ebollizione 100 g di panna e versandola su 200 g di cioccolato bianco tagliato a pezzetti. Una volta fredda, l'ho montata leggermente e ho aggiunto una goccia di colorante alimentare giallo.




Cupcake al Nesquik

Oggi primo giorno di scuola elementare per Chiara...direttamente in seconda, visto che ha frequentato la primina lo scorso anno.
E oggi è un giorno dedicato a lei. A partire dal pranzo...come richiesto ho fatto pasta e ceci!!!! E poi non poteva mancare un dolcetto.
E visto che ho seguito il corso di cake design di Sugar Boy (Luca Sansone) ho provato una delle sue ricette: cupcake al Nesquik!!!!!



INGREDIENTI

150 g di farina
1 uovo + un tuorlo
125 g di Nesquik
50 ml di latte freddo
100 g di burro a temperatura ambiente
1/2 bustina di lievito
40 g di zucchero

PROCEDIMENTO

Lavorare lo zucchero con il burro. Aggiungere l'uovo intero, mescolare per qualche minuto, quindi aggiungere il tuorlo. Incorporare la farina, il Nesquik e il lievito setacciati. Aggiungere il latte e lavorare fino a quando il composto sarà privo di grumi. Riempire i pirottini fino a metà. Cuocere in forno già caldo a 180° C per circa 20 minuti.


Devo dire che sono davvero buonissimi...soffici soffici....
Ora andrebb…

Chiffon cake al cacao

E questo è il secondo dolce della settimana!!! La chiffon cake base l'ho già preparata precedentemente ed era buonissima, girando per la rete ho trovato questa ricetta che mi ha incuriosito e ho deciso di provare la versione al cacao.


In effetti anche questa è davvero molto buona però forse per essere gustata al meglio deve essere farcita (come da ricetta originale o con panna, nutella, etc.). Ovviamente io non ho avuto il tempo di farlo perchè appena i bimbi l'hanno vista ho dovuto farne due fette per loro...

Comunque è sofficissima e sicuramente può essere un'ottima base per torte decorate!