Passa ai contenuti principali

Torta quattro quarti alle mele caramellate, noci brasiliane e pimento

Non c'è niente da fare, quando vedo una nuova ricetta di torta di mele la devo provare! Questa poi con le mele caramellate mi ha particolarmente ispirata. Eppure, mentre la preparavo, ho provato la sensazione che avevo già fatto qualcosa di simile, quella consistenza spumosa dell'impasto non mi era del tutto nuova...ma non riuscivo a ricordare. Poi il profumo e soprattutto il sapore hanno acceso una lampadina nei mie pensieri: è la ricetta della torta di mele di mia nonna Clara!!! Certo la nonna non la chiama quattro quarti e ovviamente non ci mette le mele caramellate ma ho controllato la ricetta e le dosi di zucchero, farina, burro e uova sono esattamente quelle...e anche lei ci mette un po' di frutta secca (nocciole per la precisione) per dare un tocco di croccantezza.
Era tantissimo che non la preparavo, data anche la presenza di un bel po' di burro ma, nonostante ne abbia provate tante di ricette, questa resta per me l'unica vera torta di mele!!!


Prima di passare alla ricetta, un piccolo doveroso ringraziamento va a mio fratello che a Natale mi ha regalato questo splendido stampo della Nordic Ware. Si chiama Jubilee Bundt e appena l'ho visto me ne sono innamorata...poi subito mi ha assalita un dubbio: ma riuscirà mai la ciambella ad uscire dallo stampo senza lasciare pezzetti attaccati in tutti quegli spigoli??? La risposta è sì, assolutamente sì!!! Il dolce si è staccato perfettamente mantenendo la sua forma! Ecco ora sto già vedendo di acquistare qualche altro stampo della stessa linea...


Ma veniamo alla ricetta che è una mia variazione su tema partendo da quella originale del libro "Una mela al giorno" di Keda Black che viene testato questo mese dal Cakes Lab. La base, come già detto, è una quattro quarti che prende il suo nome dalla stessa quantità degli ingredienti principali (farina, zucchero, burro e uova), le mele sono caramellate (vedi procedimento) e la mia aggiunta personale è data da noci brasiliane e una spezia particolare che si chiama pimento. Le noci brasiliane hanno la forma delle mandorle ma come gusto ricordano molto le noci e ho scoperto che sono molto ricche di selenio, il pimento è una spezia che qui da noi è utilizzata poco. In inglese si chiama "allspice" perché il suo aroma è una combinazione di cannella, noce moscata e chiodi di garofano che con le mele si sposano benissimo. Si presenta sotto forma di bacche, molto simili al pepe...


INGREDIENTI

Per la torta quattro quarti

burro ammorbidito 250 g
zucchero semolato 250 g
farina  250 g
uova 250 g (circa 4)

Per le mele caramellate

mele 3
succo di un'arancia (o un limone)
zucchero di canna 100 g
burro 20 g
noci brasiliane
pimento 10-15 bacche

PROCEDIMENTO

Lavare, sbucciare e tagliare le mele a cubetti, irrorarle con il succo d'arancia. In una padella far sciogliere il burro con lo zucchero, aggiungere le mele, le noci e le bacche di pimento ridotte in polvere (io ho usato il mortaio) e lasciar caramellare.
Preparare la base montando il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e molto spumoso. Aggiungere le uova una alla volta, montando bene il composto prima di aggiungere l'uovo successivo. In ultimo incorporare la farina setacciata e le mele caramellate. Versare l'impasto nello stampo imburrato e infarinato e infornare in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. 



Il sapore e il profumo di questa torta sono davvero incredibili, davvero da provare!!!

Con questa ricetta partecipo al Contest " Crazy Taste" del Cakes Lab Test & Taste"

Commenti

  1. Complimenti sia per la combinazione di noci brasiliane e pimento che hai scelto di utilizzare sia per la bellissima ciambella ... gli stampi della Nordic Ware sono fantastici! Grazie per aver giocato con noi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia! Sì, vero, davvero fantastici!!!

      Elimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Biscotti Superpigiamini

E naturalmente non potevano mancare i biscotti a tema  con l'ultima torta che ho realizzato. Ecco qui i miei PJ Mask cookies...



Eh sì, stavolta erano davvero tanti....praticamente un'invasione!!!


Torta Pocoyo!!!

E tra una festa e l'altra ho preparato anche questa coloratissima torta per un bimbo che ha compiuto 5 anni e che adora il cartone di Pocoyo. Da un'idea del web (come da richiesta della sua mamma) ecco la mia versione...






Tantissimi auguri Paolo e grazie alla tua mamma che mi ha dato la possibilità di fare questa torta e di realizzare dei personaggi che ancora mi mancavano!!!


Torta Superpigiamini!!!

PJ Mask o Superpigiamini che dir si voglia, ormai sono il mio tormento!!! E dopo Peppa Pig (che per ora sembra scomparsa...per fortuna!), Masha e Orso e i Minions, ora ci sono solo loro!!!
Questa è la torta realizzata per il piccolo Ettore...




E torta dopo torta piano piano mi ci sto affezionando!!! Nel prossimo post vi mostro la nuova versione dei biscottini che ho realizzato sempre sullo stesso tema. Intanto tantissimi auguri Ettore e grazie Fabiana per la rinnovata fiducia.