sabato 4 aprile 2015

Buona Pasqua con l'uovo temperato e decorato!!!!

Tutto pronto per Pasqua, la colomba preparata da mio marito con la pasta madre, le pastiere di grano e di riso fatte rigorosamente da mia mamma, l'agnello in preparazione (sempre Gigi) che occupa tutta la cucina e io che faccio? Ovviamente qualcosa di decorato!
Però anche l'uovo l'ho fatto io!!! E' piccolino ma l'importante è che il temperaggio del cioccolato sia riuscito...e poi è carino perchè i pulcini sono davvero troppo teneri!



E visto che ci sono riuscita, di seguito riporto il procedimento per il temperaggio del cioccolato fatto usando il microonde.

INGREDIENTI
300 g di  cioccolato fondente al 60% tagliato in pezzetti piccoli e, possibilmente, della stessa dimensione.

PROCEDIMENTO
Mettere 200 g di cioccolato in un contenitore adatto per la cottura al microonde. Impostare la potenza al minimo (io 500 Watt) e far sciogliere per 40 secondi. Estrarre, mescolare con una spatola e ripetere il procedimento. Ogni volta controllare la temperatura che non dovrà mai superare i 55°C. Quando il cioccolato è fuso e la sua temperatura ha raggiunto i 50°C, versare i rimanenti 100 g di ciocccolato e mescolare velocemente. Questo farà crollare la temperatura. Quando il restante cioccolato si è sciolto e il tutto raggiunge la temperatura di 31°C il cioccolato è pronto per essere utilizzato.
Io l'ho versato nello stampo per l'uovo facendolo aderire bene alle pareti con movimenti rotatori. L'ho messo in frigo per circa 10 minuti e, con un colpo secco, l'ho fatto uscire dallo stampo.
Se esce senza rompersi vuol dire che il cioccolato è stato temperato bene altrimenti resta attaccato allo stampo.
A me è riuscito ma in caso contrario niente panico!!! Il cioccolato si può riutilizzare tranquillamente sia così che per un nuovo temperaggio.





BUONA PASQUA A TUTTI!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

News

Torta di mele, mirtilli e pinoli